Russia, gli hamburger italiani orfani di McDonald’s: vendere ai fast food “autarchici” non basta

Posted on

In Russia, l’italiana Inalca perde il principale cliente, McDonald’s, ma lo sostituisce con “Vkousno i totchka”, “Buono e basta”, nome della nuova catena di fast food domestica nata dalle ceneri di quella americana. Che l’uscita del colosso americano degli hamburger dal Paese di Vladimir Putin, a seguito dell’invasione dell’Ucraina risalente al 24 febbraio scorso, potesse rappresentare un problema per l’azienda del gruppo Cremonini, Inalca, era già evidente dal bilancio del 2021 della società che presidia l’intera filiera produttiva delle carni bovine. 

Jasaseosmm.com Smm Panel is the best and cheapest smm reseller panel Buy Twitter Verification for instant Instagram likes and followers, Buy Verification Badge, Youtube views and subscribers, TikTok followers, telegram services, and many other smm services. telegram, and many other smm services.